Istituto Tecnico Economico “A. Fusinieri” - Via D'Annunzio, 15 - 36100 Vicenza - Tel. 0444 563544 - Fax 0444 962574
Email: VITD010003@istruzione.it - PEC: VITD010003@pec.istruzione.it - Cod. Meccanografico: VITD010003 - C.F. 80016290241
Alternanza Scuola Lavoro

Alternanza Scuola Lavoro - Indicazioni generali

L’alternanza scuola lavoro (ASL) è una strategia didattica che la legge 107/2015 ha inserito nell’offerta formativa di tutti gli indirizzi di studio della scuola secondaria di secondo grado, attraverso un percorso formativo obbligatorio che coinvolge gli studenti delle classi del secondo biennio e dell’ultimo anno, per un totale di almeno 400 ore negli istituti tecnici e professionali e di almeno 200 ore nei licei.

Obiettivi dell’ASL, tra l’altro, sono:

- arricchire la formazione acquisita nei percorsi scolastici;
- favorire l’orientamento dei giovani;
- realizzare un collegamento tra istituzioni scolastiche e mondo del lavoro.

Con la legge 107/2015 la progettazione dei percorsi in alternanza assume una dimensione triennale, configurandosi come un percorso unico e articolato che le istituzioni scolastiche devono inserire nel PTOF.

L’intero percorso formativo di alternanza scuola lavoro può svolgersi attraverso una pluralità di attività di integrazione con il mondo del lavoro:

-         incontri con esperti;
-         visite aziendali;
-         ricerca sul campo;
-         simulazione d’impresa;
-         progetti d’imprenditorialità;
-         esperienze studio all’estero;
-         tirocini.(Stage).

Il percorso di ASL si conclude con la valutazione dell’attività svolta e delle competenze acquisite dallo studente, i risultati vengono sintetizzati nella certificazione finale delle competenze che deve essere acquisita entro la data dello scrutinio di ammissione agli esami di stato. Sulla base di tale certificazione il Consiglio di classe procede:

-         alla valutazione degli esiti delle attività di ASL e della loro ricaduta sugli apprendimenti disciplinari e sul voto di condotta;
-         all’attribuzione dei crediti ai sensi del D.M. 429/2000.



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.