Saluti della Dirigente Annalisa Rosati

Agli Studenti
Alle Famiglie
Ai Docenti
Al personale ATA e al Dsga

Carissimi,

ieri è terminato il mio servizio al Fusinieri, per iniziare un nuovo percorso professionale presso il Ministero dell’Istruzione e per ricongiungermi alla mia famiglia.

Non posso nascondere la tristezza che comunque provo in questo momento. Gli anni trascorsi con voi sono stati anni indimenticabili, momenti che porterò sempre nel mio cuore.

Sono stati tre anni di duro e delicato lavoro per tutti, nel corso dei quali abbiamo insieme consolidato e in parte rinnovato la nostra idea di scuola, anche affrontando con coraggio e senso di appartenenza una pandemia che ci auguriamo tutti possa essere oramai un brutto ricordo.

La cooperazione, la fiducia reciproca e la passione ci hanno permesso di perseguire quegli obiettivi che progressivamente si sono delineati grazie ad una comunione d’intenti ed un profondo senso di responsabilità di tutta la comunità educante.

Tanti i risultati raggiunti, alcuni più tangibili, altri meno concreti ma altrettanto rilevanti.

La scuola è stata consolidata in più parti e resa più sicura grazie all’automazione dei cancelli e all’implementazione del sistema di allarme, ora attivo anche per l’edificio delle palestre e per la succursale San Marino. Gli ambienti scolastici sono stati resi più funzionali, accoglienti e ricchi di dotazioni tecnologiche: la strumentazione dei laboratori informatici è stata rinnovata acquisendo dispositivi all’avanguardia, le lavagne interattive multimediali sono state sostituite quasi interamente da schermi di ultima generazione. La rete cablata e wireless è stata potenziata con sostituzione e integrazione di apparati attivi che consentono una maggiore stabilità e velocità di connessione nonché una maggiore sicurezza dei dati e tutela della privacy.

Gli spazi laboratoriali all’avanguardia Future Lab, realizzati grazie ad ingenti finanziamenti del Ministero dell’istruzione che ha individuato il Fusinieri come uno dei 28 poli formativi nazionali per il personale docente, sono stati e verranno utilizzati dai nostri studenti per una didattica innovativa in linea con la moderna digitalizzazione.

Sono state introdotte importanti novità anche nell’offerta didattica, per consentire ai nostri studenti di raggiungere obiettivi formativi di elevata qualità, puntando sull’acquisizione e sullo sviluppo di quelle competenze sempre più indispensabili per i professionisti del futuro.

Ricordo, in particolare:

  • l’introduzione di un’ora aggiuntiva di inglese in tutte le classi prime
  • l’introduzione della certificazione obbligatoria multilivello di inglese per tutti gli studenti delle classi quarte
  • l’attivazione dell’indirizzo SIA – Sistemi Informativi Aziendali nell’ambito dei percorsi per adulti di II livello (Corso Serale), che si affianca al tradizionale AFM – Amministrazione, Finanza e Marketing
  • l’attivazione del partenariato con la Digital Academy del Veneto e la partecipazione alla definizione dell’offerta didattica del nuovo percorso Istituto Tecnico SuperioreWeb Developer Full Stack” (una figura tecnica in grado di operare in tutte le fasi di sviluppo di un progetto ICT), percorso di eccellenza post diploma, che verrà ospitato nella sede di San Marino e che può costituire la naturale specializzazione per molti dei nostri studenti, in risposta alle richieste del mercato del lavoro del territorio
  • l’introduzione di attività che sostengono la creazione di un forte ed orgoglioso senso di appartenenza alla nostra comunità scolastica, fra queste sicuramente l’inno dell’istituto “Chi sarò domani”

Tutto questo ha contribuito a rendere il Fusinieri ancora più accogliente e capace di offrire una proposta didattica, educativa e formativa di grande eccellenza, sicuramente tra le più ricche della provincia e certamente sempre più apprezzata, come dimostra il considerevole aumento di iscritti raggiunto quest’anno.

E proprio alle studentesse e agli studenti, attori principali della nostra comunità, rivolgo un saluto particolare: sappiate essere veri protagonisti del vostro percorso di crescita e siate sempre fervidi sostenitori della cultura della legalità, della solidarietà e della partecipazione attiva per diventare cittadini consapevoli e responsabili.

Ringrazio i genitori, componente sostanziale del processo educativo, e in particolare i Presidenti e i Consiglieri del Consiglio d’Istituto, i membri del Comitato genitori e i Rappresentanti nei Consigli di classe, per la collaborazione fattiva e concreta, per il confronto cordiale e costruttivo e per l’impegno profuso in questi anni.

Un particolare apprezzamento va ai docenti, che si sono prodigati e si prodigano a portare avanti con passione e professionalità l’importante ruolo che svolgono. A tutti voi va il mio ringraziamento ed anche una raccomandazione: siate orgogliosi del vostro ruolo, della vostra missione di educatori, perché il vostro lavoro ha i tratti di una funzione straordinaria e privilegiata, che è quella di avere in mano gli strumenti per innescare il miglioramento della società attraverso l’istruzione e l’educazione dei giovani.

Rivolgo un ringraziamento particolare ai miei più stretti collaboratori: lo staff di dirigenza, le funzioni strumentali, le commissioni e i referenti, anche i volontari: in modo più diretto e vicino avete condiviso con me la responsabilità e la gestione dell’organizzazione scolastica, siete stati un supporto importante e indispensabile e a voi va la mia gratitudine profonda e sincera.

Saluto il DSGA e gli Assistenti Amministrativi e Tecnici, il cui apporto al funzionamento della scuola è stato fondamentale, come quello dei Collaboratori Scolastici, riferimento insostituibile per docenti, alunni e genitori nel responsabile lavoro di ogni giorno.

Un sentito ringraziamento voglio rivolgerlo ai miei colleghi Dirigenti con i quali ho avuto il piacere di confrontarmi e interagire, al personale dell’Ufficio Scolastico Regionale e Provinciale con cui ho costruito un rapporto aperto e di fattiva collaborazione, ai membri del Comitato Tecnico Scientifico del Fusinieri, all’Amministrazione Provinciale, al Comune, all’Università e alle Associazioni presenti sul territorio, alleate della nostra scuola, per aver dimostrato costante sostegno, consentendo a questa istituzione di esprimersi al meglio.

Lascio il mio ruolo dirigenziale all’Istituto Fusinieri con grande commozione e porterò sempre con me il calore, la passione e lo spirito di solidarietà che mi rendono orgogliosa di aver potuto lavorare insieme in maniera partecipata, intensa e costruttiva.

A tutti voi e alla Dirigente Maria Rosa Puleo, che guiderà il Fusinieri da oggi, trasmetto il mio sincero augurio per un nuovo anno scolastico sereno e ricco di ulteriori e importanti traguardi.

 

Un affettuoso saluto

La Dirigente Scolastica Annalisa Rosati